Alcool

Lalcool o etanolo è un solvente, una delle tante cose pericolose che si trovano in un laboratorio chimico.
Come tutti i solventi, è neurotossico: cioè è una sostanza che ha azione tossica specifica sul sistema nervoso.
È TOSSICO per inalazione, quindi è assolutamente necessario utilizzare i vari lavavetri a base di alcool con le FINESTRE BEN APERTE.
L’etanolo è anche nella lista di cancerogeni di classe I dello IARC (International Agency for Research on Cancer)
L’ alcool rosa, quello che si compra in tutti i super, è etanolo DENATURATO. In pratica, per non far usare in campo alimentare l’etanolo ad uso industriale (che costa molto poco), gli vengono aggiunte delle sostanze per renderlo velenoso e imbevibile (e che tra l’altro non sono proprio ecologiche). Si tratta del metil-etil-chetone e del tiofene per esempio.
L’ alcool alimentare o “buongusto”, è sempre etanolo, senza aggiunta di denaturanti, perchè deve rimanere inodore ed incolore per essere usato in campo alimentare e costa molto di più. Ma sempre etanolo è! Quindi non deve essere inalato comunque.
In entrambi i casi, alcool puro non disinfetta. Lo fa solo ad alcune concentrazioni e per determinati tempi di contatto (pademia docet).
E non lava nemmeno.
Per altre informazioni leggere l’articolo “Alcool”


Articolo creato 55

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto