La App di EcoBioControl

Con grande piacere vi informo che è finalmente disponibile GRATUITAMENTE la App di EcoBioControl di Fabrizio Zago, l’UNICA e ORIGINALE, che classifica ben 17000 sostanze contenute nei cosmetici.
‼️NON SONO SOLO PALLINI COLORATI‼️
Ci tengo molto a sottolinearlo.
Questo è un lavoro enorme e minuzioso messo a disposizione con generosità da Fabrizio, che da decenni, tramite il suo forum, ci fornisce informazioni SCIENTIFICHE sugli ingredienti dei cosmetici.
Per ogni ingrediente, cliccando sul simbolino +, si apre anche una serie di info in merito alla funzione di tale molecola, il suo numero di classificazione, la derivazione naturale o sintetica, eventuali restrizione normative, ecc.
Non so se riuscite a rendervi conto del lavoro che c’è dietro.😯
E’ un App utile per tutti, per fare scelte consapevoli, ecologiche e salutari.
Sia per i chimici che per chi si avvicina alla scoperta della composizione chimica del cosmetico per la prima volta.
‼️Ma è chiaro che deve esserci poi un approfondimento: un cosmetico non è solo palle colorate e questo Zago lo ha sempre detto! 😉😉
Non ci si può fermare solo al pallino per essere consumatori consapevoli.
Ma con questa applicazione avrete subito un’idea di cosa c’è dentro la cremina che state comprando. Per esempio, al supermercato o in profumeria, potrete subito individuare un ingrediente “cessore di formaldeide”, di cui magari ricordavate l’esistenza ma non il nome inci complicato.
Oppure, stanare i falsi ecobio, che in etichetta scrivono “green, bio, verde, ecc.” e poi invece contengono petrolio.
Però, cosa estremamente importante, Zago NON VENDE NULLA‼️
Da anni CONDIVIDE INFORMAZIONI SCIENTIFICHE sulle varie molecole, la SCELTA di sorvolare o meno su un pallino rosso, oppure di pretendere tutte palle verdi, è SOLO VOSTRA.
Certamente le aziende sono attente a questo…e infatti di prodotti ben formulati e veramente ecologici, se ne trovano sempre di più e anche nei discount.
Ultimo avvertimento: sul web girano già applicazioni simili sulla classificazione degli ingredienti, che magari non sono nemmeno gratuite e che però, con elevatissima probabilità, sono state copiate dalla lista di Fabrizio Zago.
E’ infatti lui che si è inventato di iniziare a classificare le sostanze con i pallini colorati più di dieci anni fa.
E’ chiaro che queste applicazioni non sono nemmeno paragonabili, anche solo per numero di sostanze, a questa di EcoBioControl.
Non vi resta che SCARICARLA E CONDIVIDERLA!😊

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto