Interviste a Mammachimica

DA “ALTRO CHE INSALATA!”
Elisa mi ha contattato per una delucidazione sul detersivo e proposto un’intervista sul suo blog.
Rispondere alle domande sulla vera eco detergenza o cosmesi è sempre un piacere per me. La ringrazio per avermi fatto rispolverare cose non dette da tanto e dato spunti per altri post che potrebbero essere utili ad altri.
Mi preme anche farle i complimenti per la sua voglia di confrontarsi e imparare.
Grazie Elisa!
Ecco l’intervista.
DA “IL GIARDINO DI ARIANNA”
Nicola, titolare dello shop online “Il Giardino di Arianna”, che segue da tempo Fabrizio Zago e anche Mammachimica, mi ha proposto un’intervista, per arricchire il suo blog sulla detergenza della casa.
Accetto sempre con piacere di parlare di detergenza ecologica e scientifica. Condividere e divulgare è il mio impegno ormai da anni.
Ecco l’intervista
NB: sotto l’intervista compaiono alcuni prodotti in vendita del loro sito. In uno c’è un errore di grammatica, non è il pessimo percarboRato, ma il più ecologico percarboNato.
L’ho avvisato, dovrebbe correggere a breve.

 

MAMMACHIMICA SU CASA FACILE AD OTTOBRE
La rivista Casa Facile di Mondadori di ottobre si occuperà di sostenibilità.
Il giornalista Paolo Manca mi ha contattato settimane fa per poter fare una paginetta dedicata alle pulizie davvero ecologiche perchè scientifiche e quindi sostenibili ed efficaci!
E’ stata proprio una soddisfazione per me!
Tra i mille blog di rimedi ecologici a volte inutili o dannosi, Paolo ha chiamato Mammachimica 🤩
Grazie Paolo e chissà…a presto!
Dato che ormai la rivista non è più nelle edicole, posso mettere la foto dell’intervista
Buona lettura!

 

SU “VEGOLOSI”
Laura, del magazine Vegolosi, mi ha chiesto aiuto per sfatare i falsi miti ecologici, in merito alle pulizie della casa.
Figuratevi se non accettavo!
Ecco l’intervista: https://www.vegolosi.it/news/pulizie-ecologiche-falsi-miti/…
Ormai voi seguaci del blog saprete già tutto 😄, ma magari potete condividerlo 😉
Buona lettura!

 

DA “DRESS ECODE”
Arianna, la creatrice del sito Dress Ecode, si impegna a divulgare le buone pratiche per inquinare meno, soprattutto nel campo dell’abbigliamento. Fa anche un sacco di altre cose, per esempio sensibilizzare i bambini delle scuole, sui danni che sta facendo l’accumulo della plastica nel nostro pianeta.
Mi ha chiesto di rispondere ad alcune domande per lavare i nostri abiti in modo ecologico, efficace e anche per farli durare di più, così da avere meno spreco e meno rifiuti.
Ho certamente accettato!
Ed ecco il risultato.
Vi posterò qui l’intervista, divisa in più parti e che verrà pubblicata ogni martedì sul sito Dress Ecode e sulla sua pagina FB.
Buona lettura!
Prima parte
Seconda parte
Terza parte
Quarta parte
Quinta parte
Sesta ed ultima parte