Intervista a Mammachimica su Vegolosi

Laura, del magazine Vegolosi, mi ha chiesto aiuto per sfatare i falsi miti ecologici, in merito alle pulizie della casa.
Figuratevi se non accettavo!
Ecco l’intervista: https://www.vegolosi.it/news/pulizie-ecologiche-falsi-miti/…
Ormai voi seguaci del blog saprete già tutto 😄, ma magari potete condividerlo 😉
Buona lettura!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Intervista a Mammachimica su Vegolosi

  1. Elisabetta scrive:

    Ciao Sara, cosa ne pensi delle pulizie con scope a vapore (senza quindi l\’uso di detersivi)?
    Ne ho da poco acquistata una e mi sembra che vada abbastanza bene, soprattutto per lavare pavimenti, porte, cucina ecc.. Asciuga rapidamente e non lascia aloni; credo che l\’azione pulente derivi dal calore e dallo sfregamento meccanico del panno in microfibra sulle superfici. Ovviamente so benissimo che non elimina il 99% dei batteri come riportato nelle pubblicità ma non ho assolutamente questa pretesa!!
    Grazie per una tua opinione!

    • Mammachimica scrive:

      il vapore essendo 100 gradi, certamente disintegra i batteri, ma lo sporco lo sposta…nel senso che comunque poi il panno in microfibra lo devi lavare con un tensiaoattivo altrimenti cammina da solo! Il consiglio dato anche da Zago per questi strumenti è alternarli con una bella lavata con il tensioattivo, che emulsiona i grassi e lo sporco, lo ingloba e lo porta via.
      Ciao Sara

  2. Claudia Cuaz scrive:

    Grazie Sara per il tuo lavoro innanzitutto. Con la mia famiglia stiamo a fatica percorrendo la strada dello zero waste e ci stiamo interessando molto di autoproduzione. Volevo chiederti cosa ne pensi dei dentifrici a base d argilla, è pericoloso “mangiarli”? Avresti dei consigli da darmi in merito all autoproduzione di questo cosmetico? Grazie davvero molte, Claudia & Co

    • Mammachimica scrive:

      Non ci sono problemi a mangiare i dentifrici a base di argilla.. Non so se siano però tropoo abrasivi.
      Sul mio articolo sul bicarbonato o nei miei videi trovi la ricetta per fare un dentifricio zero waste… In pratica polvere di bicarbonato e figlie secche che preferisci, es menta.
      Ciao Sara

      • Claudia Cuaz scrive:

        Grazie, ho giranzolato un po’ ma non sono riuscita a trovare la ricetta da sola! Noi in effetti lo facciamo con l argilla bianca, bicarbonato, salvia e chiodi di garofano. Grazie per la rassicurazione, buona giornata

  3. VITTORIO scrive:

    Sara ti faccio i miei più veri e sinceri complimenti. Io sono un refrattario ostico e diffidente navigatore di internet ed aborro qualsiasi gruppo di fanatici preudoecologisti e altre sette di estremisti social che riempiono con grande superficialità le pagine di internet di sciocchezze senza costrutto e soprattutto pericolosamente senza alcun fondamento scientifico.
    Il tuo lavoro invece è straordinario; rende accessibile e socialmente utile il mondo della CHIMICA a persone che normalmente non saprebbero distinguere una base da un acido, come ampiamente si evince dalle montagne di fesserie che si leggono in rete.
    Persone come te sono la salvezza di questo nostro ottuso pianeta, non esagero.
    Io certamente da quando ho iniziato a pasticciare “scientificamente” con le tue ricette ho abbandonato il profumato mondo dei detergenti industriali.
    In verità penso che lo farà chiunque, grazie a te e a quelli come te, sia messo nelle condizioni di uscire dall’abisso dell’ignoranza e dal turbine della profumata e colorata offerta commerciale di veleni per il pianeta.
    Spero sinceramente che molti e sempre più continuino a seguirti e a far tesoro delle tue indicazioni scientifiche trasmesse con il buonsenso e la semplicità che solo una mamma chimica può avere

    • Mammachimica scrive:

      Grazie Vittorio del bel messaggio e dei complimenti, hai espresso alla perfezione quello che penso pure io…fanatici pseudoecologisti che riempiono internet con superficialità te lo copierò!!!!
      Purtroppo si, l’ignoranza è il problema un po’ in tutti gli ambiti…
      Non credo di salvare il pianeta…ma le cose si fanno passo passo e dai bei messaggi che mi mandate credo di essere sulla strada giusta.
      Ciao e buon proseguimento!
      Sara

I commenti sono chiusi.