Erbe coloranti per capelli

Anni fa, era il 2017, si è discusso sul forum di Ecobiocontrol in merito alla bontà o meno di alcune miscele di erbe tintorie.
Tutto era nato dallo scandalo di un prodotto indiano, dichiarato 100% naturale e che invece conteneva anche altre sostanze coloranti per aumentarne l’efficacia.
Per questo motivo, molte utenti del forum avevano inviato a Fabrizio campioni di erbe tintorie che usavano abitualmente per farli analizzare.

Come ripeto sempre (e sempre lo farò!) la parola “naturale” NON E’ SINONIMO della parola “innocuo”. Moltissime sostanze vegetali potrebbero dare reazioni allergiche in soggetti predisposti e causare dermatiti, riniti, ecc. Per non parlare del fatto che la cicuta, l’arsenico e il botulino sono assolutamente naturali.

Ma qui la questione si rivelò ancora più grave.
I risultati delle analisi furono disastrosi dal punto di vista della carica batterica presente in alcune miscele di erbe e tutto fu pubblicato nel magazine di Ecobiocontrol.
C’erano anche indicati i metodi (tramite microonde o alcool etilico) per neutralizzare tale carica batterica, per chi avesse in casa tali prodotti e voleva comunque utilizzarli.
Vorrei sottolineare il fatto che tutto questo enorme lavoro di raccolta campioni, analisi, utilizzo di personale e reagenti, controprove e ricerca di un metodo si sanificazione è stato fatto da Fabrizio Zago, ti tasca sua, senza nulla in cambio. Ed stato messo a completa disposizione di tutti.
Ma non solo.
A distanza di anni, Fabrizio ha ripetuto le prove, avvalendosi anche di laboratori esterni, che purtroppo hanno confermato i pessimi dati per alcuni prodotti.
Ecco quindi un nuovo REPORT SULLE ERBE TINTORIE e come sterilizzarle.
Non verrà pubblicato e NON DEVE ESSERE PUBBLICATO, come specificato su Ecobiocontrol, ma lo potete richiedere come descritto in questo link.

Personalmente non mi tingo i capelli, né con erbe né con coloranti di sintesi, pertanto non ho richiesto e non ho letto il report.
Ma mi sembrava utile informarvi e divulgare questa possibilità.

Se volete invece info sulle tinte chiamate “chimiche” ecco il link ad un mio vecchio articolo.

Buona lettura!

Mammachimica
Articolo creato 48

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto