I pericoli dell’autoproduzione

Giorni fa è arrivata una richiesta di aiuto sul sito di Mammachimica…una ragazza ha preparato l’intruglio tanto in voga sul web per lavare i piatti, che però NON LAVA UN TUBO, perché non ha gli ingredienti che servono e addirittura può intasarvi lo scarico.
Il problema è che sto pappone inutile le ha anche provocato un problema di salute! Ha avuto una “reazione allergica che è penetrata alle articolazioni !!!tipo gotta”.
Al miscuglio di sale, limoni cotti e bicarbonato, a cui ha aggiunto anche del bagnoschiuma.
La sua domanda è:” siccome era anche un po’ invecchiato, tipo 2 mesi, che composto si è formato? che tipo di acido mi sono spalmata sulla pelle ? ”
Non sono un medico quindi non posso e non voglio darle consigli in merito, deve andare da un dermatologo al più presto!
Però posso dire che chimicamente non si è formato NESSUN ACIDO: bicarbonato e limone si annullano a vicenda e sulla pelle avrà avuto un pH neutro quindi innocuo, nessun, acido pericoloso.
Inoltre di certo non è stata colpa del bagnoschiuma a causare la dermatite. Quello è a base di tensioattivi usati apposta per la pelle.
Però, dopo due mesi, l’intruglio inutile è sicuramente MARCITO, formando probabilmente della muffa, quello è il problema!
DIFFIDATE dei consigli fai da te senza fondamento scientifico, pieni di banner pubblicitari per guadagnare e che non hanno un briciolo di competenza…sia nel campo della detergenza che in quello della cosmesi.
Io non vendo nulla, ognuno è libero di lavare e di lavarsi con quello che gli passa per la testa!
Ma a volte oltre a non funzionare potreste farvi del male!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto