Le creme solari – situazione al 2023

L’ estate sta arrivando…e per me significa sole e mare. E creme solari…
Premesso che:
1) la “luce solare” è nella classe 1 (cancerogeni) secondo la classificazione IARC (associazione internazionale ricerca sul cancro) e che quindi per me una protezione solare è d’obbligo per limitare il rischio quando mi espongo al sole in modo intelligente (perché nessuna crema protegge al 100%…non è un’armatura).
2) tutti i solari in commercio sono sicuri per la salute, perché se non rispettano il Regolamento Cosmetici EU non possono proprio circolare!
3) non tutti i solari sono uguali pero’ dal punto di vista della sostenibilità ambientale, perché il Regolamento Cosmetici proprio non pone il problema, non dà indicazioni di questo (e così siamo spesso in presenza di eco-furbi che, grazie a questo vuoto normativo, propongono prodotti non sempre realmente poco impattanti, come avete imparato se mi seguite)

Quindi, se volete un solare davvero sostenibile, non leggete quello che scrivono bello grosso in etichetta (su cui in pratica possono scrivere quello che gli pare in questo senso…).
Ma leggete l’INCI, scritto piccolo piccolo e confrontatelo con il lavorone fatto da Fabrizio Zago sugli ingredienti dei solari in questo articolo “Solari: meglio una crema o maglietta e cappellino?” dove vengono riportati i dati scientifici. Inoltre, sul suo forum www.ecobiocontro.bio, troverete analizzati gli INCI di molte creme solari
Ne vedrete delle belle (o delle brutte…dipende dal punto di vista) ma così trete scegliere con consapevolezza (magari risparmiando anche!).
– NB: la ricerca e lo studio sulle sostanze chimiche è sempre in divenire…ecco perché, se seguirete Zago e il suo forum Ecobiocontrol sarete sempre aggiornati
– NB2: qui NON si danno consigli per gli acquisti o liste di “buoni ” solari. Non sono un influencer, non faccio adv e non sarebbe giusto indicare una ditta e magari escluderne altre altrettanto valide dal punto di vista ambientale e funzionale.
ATTENZIONE: le creme solari NON si autoproducono! Sono un cosmetico complesso da creare, non fidatevi del fai da te. Non credete ad intrugli con fantomatici proprietà filtranti gli UV! È pericoloso!
Buona scelta!😊

Articolo creato 81

2 commenti su “Le creme solari – situazione al 2023

  1. Cara Mammachimica,
    Ho notato che la crema solare lascia delle strisce/macchie gialle sui capi bianchi, che non spariscono con il lavaggio. Hai qualche suggerimento su come togliere queste macchie?
    Grazie per tutto l’utilissimo lavoro,
    Imola

    1. si…usa un detersivo con enzimi e pretratta con sgrassatore e delicata.
      Forse ci vorranno più passaggi.
      Ciao Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto