Pillole di chimica 4 e 5

PILLOLE DI CHIMICA 5
POTENZIARE IL DETERGENTE SMACCHIATORE IGIENIZZANTE
“Cara Mammachimica, scrivi che per potenziare l’effetto sbiancante ed igienizzante di questo prodotto possiamo passare prima sulla macchia o sulla zona da igienizzare un po’ di sgrassatore o del sapone di marsiglia. Posso mettere tutto assieme in uno spruzzino? Così faccio prima!”
NO! non devi mischiare DENTRO un flacone i detergenti a base di ossigenata con altre sostanze alcaline (tipo sgrassatore o marsiglia). La chimica REAGISCE!
L’acqua ossigenata reagirà con la sostanza alcalina all’interno del flacone, producendo l’ossigeno igienizzante, ma dentro il flacone e non sulla macchia!
Si formerà un blob enorme, il flacone si gonfierà e poi uscirà tutto l’ossigeno. E non avrai più né l’acqua ossigenata igienizzante e nemmeno lo sgrassatore…non si deve fare!
Devi spruzzarli AL MOMENTO sulla macchia o sulla superficie e in sequenza. Così l’ossigeno nascente ed igienizzante lavorerà lì.
http://www.mammachimica.it/fai-da-te-2/detergente-smacchiatore-igienizzante/
PILLOLE DI CHIMICA 4
DIFFERENZA TRA CARBONATO E PERCARBONATO DI SODIO (sempre della serie “le parole sono importanti”…)
“Cara Mammachimica, ma il CARBONATO DI SODIO ed il PERCARBONATO DI SODIO sono la stessa cosa? Quando posso usarli? Come? Per potenziare i detersivi eco della lavastoviglie e lavatrice è meglio il percarbonato o il carbonato?”
NO! non sono la stessa cosa, sono due molecole diverse e quindi con funzioni diverse.
Il CARBONATO DI SODIO ( o Soda Solvay) potenzia il detersivo perché è una sostanza alcalina, ha un pH elevato, circa 11 (viene infatti usato per fare lo sgrassatore, aggiungendolo al det. piatti per esempio).
Il PERCARBONTO DI SODIO è sempre alcalino ma ha una funzione in più: è igienizzante e sbiancante. E’ infatti carbonato di sodio su cui viene fatta cristallizzare una molecola di acqua ossigenata. Quando si scioglie in acqua, si decompone e sprigiona ossigeno attivo. Però questo avviene solo a temperature dell’acqua sopra i 40°C (minimo).
Entrambi sono gli ingredienti principali del detersivo in polvere. Quindi, se vuoi potenziare un tuo detersivo, puoi aggiungerli, magari un cucchiaio a lavaggio, ma solo se lavi sopra i 40°C e tessuti resistenti (sia di materiale che di colori).
Nella lavastoviglie meglio solo il percarbonato e comunque da mettere nella vaschetta e non sfuso nella lavastoviglie (lo perderesti e basta). Ma di solito le pasticche sono già ben formulate e non credo serva.
Nella formazione del mio detersivo liquido la quantità di carbonato di sodio è piccola ed ha funzione solo di conservante.
http://www.mammachimica.it/acqua-ossigenata-e-percarbonato-di-sodio/

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto